Condizioni generali di vendita

1. AMBITO DI APPLICAZIONE

1.1 Le condizioni generali di vendita (di seguito per brevità “Condizioni Generali”) disciplinano l’offerta e la vendita sul sito web www.VKA.it (di seguito “il Sito”) di Vodka Organica e di ogni altro prodotto (di seguito i Prodotti) commercializzato dalla società  Futa S.r.l., società iscritta al Registro Imprese diFirenze (numero REA FI-622283) , C.F. e Part. IVA 06363300481, con sede legale in Località San Giusto a Fortuna -  50083 Scarperia e San Piero (di seguito“Futa”). 

1.2 Le Condizioni Generali si applicano a tutte le compravendite di Prodotti stipulate da Futa con ciascuno dei propri clienti che compra i Prodottitramite il Sito (di seguito l’Acquirente”), che avvengano nel territorio italiano. 

1.3 L’accesso alle offerte presenti sulSito è riservato esclusivamente ad Acquirenti che (i) rivestano la qualità di consumatori e che (ii)  abbiano compiuto anni 18. Si ricorda che per “consumatore”, ai sensi dell’art. 3, I comma, lett. a) del Codice del Consumo, si intende la persona fisica che agisce per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta

1.4 L’Acquirente è tenuto aleggere attentamente le presenti Condizioni Generali, nonché tutte le altre informazioni rilevanti ai fini della compravendita dei Prodotti pubblicate da Futa sul proprio Sito.  

1.5 Mediante l’invio o l’accettazione di una proposta contrattuale per l'acquisto dei Prodotti ovvero l’emissione di un ordine di acquisto, l'Acquirente si impegna a rispettare le presenti Condizioni Generali.

1.6 Le Condizioni Generali integrano le pattuizioni scritte eventualmente in essere traFuta e l’Acquirente, fermo restando che, in caso di conflitto tra le Condizioni Generali e dette pattuizioni, queste ultime prevalgono sulle prime.

1.7 Futa si riserva il diritto di modificare periodicamente le Condizioni Generali dandone pubblicazione sul proprio Sito.

1.8 L’Acquirente potrà chiedere informazioni, inviare comunicazioni, richiedere assistenza o inoltrare reclami, contattando Futa a mezzo e-mail all’indirizzo: ecommerce@vka.it.

 

2. INFORMAZIONI SUI PRODOTTI

2.1 La scheda informativa che illustrale principali caratteristiche di ciascun Prodotto (di seguito “Scheda Prodotto”) è pubblicata all'interno del Sitohttps://www.vka.it e si assume conosciuta dall’Acquirente;

2.2 Qualsiasiinformazione, descrizione o specifica sui Prodottifornita sul Sito, nei listini o nei cataloghi, nonché in qualunque altro materiale pubblicitario o illustrativo predisposto da Futa, ha carattere meramente indicativo, a meno che non sia espressamente identificata come vincolante. 

2.3 Futa si riserva il diritto di apportare ai Prodotti ed al loro packaging tutte le modifiche che ritiene opportune, sia sotto il profilo estetico, sia sotto il profilo funzionale, sempre nel rispetto delle norme di legge applicabili.

 

3. MODALITA DI INOLTRO E CONFERMA ORDINI

3.1 L’acquisto dei Prodotti sul Sito può avvenire senza registrazione al Sito.

3.2 In conformità al Decreto Legislativo 9 aprile 2003, n. 70 (e successive modificazioni) recante disposizioni in materia di commercio elettronico, Futa informa che per concludere il contratto di acquisto di uno o più Prodotti sul Sito, l’Acquirente dovrà compilare un modulo d'ordine in formato elettronico (recante i dati necessari per procedere al perfezionamento dell’ordine di acquisto, e segnatamente, a titolo esemplificativo e non esaustivo,  i dati anagrafici, il codice fiscale, l’indirizzo di spedizione, l’indirizzo di fatturazione (se diverso dal primo), un indirizzo e-mail presso cuicontattare l’Acquirente,  i dati della carta di credito con la quale intende effettuare il pagamento in caso di pagamento tramite carta di credito)  e trasmetterlo a Futa, in via telematica, seguendo le istruzioni che compariranno di volta in volta sul Sito e che accompagneranno le diverse fasi dell'acquisto.  Per esigenze contabili e amministrative Futa si riserva di verificare le generalità rilasciate dall’Acquirente. Dopo aver selezionatoe collocato uno o più  Prodottinell’apposito “Carrello”  e prima di procedere con l’invio dell’ordine,  l’Acquirente potrà controllare, e, qualora necessario, modificare e/o correggere, i dati inseriti all’interno del proprio ordine. Cliccando sul tasto “Check out” l’Acquirente effettuerà un ordine vincolante. 

3.3 Successivamente alla ricezione da parte di Futa del modulo d’ordine, l’Acquirente riceverà da Futa (presso l’indirizzo e-mail comunicato dall’Acquirente nel corso del procedimento di acquisto) la conferma dell'ordine, riepilogante le condizioni particolari applicabili al contratto nonché le informazioni relative alle caratteristiche dei Prodotti acquistati, l'indicazione dettagliata del prezzo dei Prodotti, del mezzo di pagamento utilizzato, le informazioni sulle spese di consegna (se applicate) e su eventuali costi aggiuntivi, nonché i contatti del servizio consumatori ecommerce@vka.it di Futa, cui l’Acquirente può rivolgersi per richiedere assistenza e/o presentare reclami. L’Acquirente è tenuto acontrollare la correttezza delle indicazioni inclusenella e-mail di conferma dell’ordine di acquisto e a comunicare tempestivamente eventuali errori riscontrati.  In caso di mancato ricevimento da parte dell’Acquirente della conferma dell’ordine entro iltermine di due giorni decorrenti dall’invio dell’ordine,  l’Acquirente sarà tenuto a contattare tempestivamente Futa all’indirizzo e-mail di cui all’art. 1.8 che precede.   Futa non avrà, in alcun caso, l’obbligo di comunicare espressamente all’Acquirente la mancata accettazione dell’ordine di acquisto, essendo fin d’ora pattuito che l’ordine s’intenderà non accettato se Futa non avrà confermato per iscritto l’accettazione dell’ordine di acquisto ovvero non avrà consegnato i Prodotti che formato oggetto dell’ordine di acquisto. 

3.4 Il modulo d’ordine sarà archiviato nella banca dati di Futa per il tempo necessario all’evasione dell’ordine e, comunque, nei termini di legge. Per ricevere informazioni in merito gli ordini effettuati potrà contattare Futa al seguente indirizzo e- mail: ecommerce@vka.it.

3.5 La ricevuta attestante l’avvenuto pagamento del prezzo di vendita dei Prodotti ordinati verrà acclusa all’ordine di acquisto al momento della consegna dei Prodotti.  Il prezzo di vendita dei Prodotti verrà addebitato all’Acquirente al momento della conclusione del procedimento di acquisto e prima della spedizione dei Prodotti.

3.6 Futa non è obbligata ad accettare gli ordini di acquisto trasmessi dall’Acquirente. L’accettazione degli ordini di acquisto è assoggettata alla disponibilità dei Prodotti ed è in ogni caso rimessa alla libera determinazione di Futa. Gli ordini di acquisto possono essere accettati da Futa sia per iscritto, sia per fatti concludenti, mediante la consegna dei Prodotti che ne formano l’oggetto.

3.7 Futa si riserva il diritto di modificare in ogni momento l'assortimento dei Prodotti vendibili.

3.8 In caso di impossibilità di evadere gli ordini da parte di Futa, fatti salvi i diritti attribuiti dalla legge all’Acquirente, l’Acquirente sarà prontamente informato per email o telefonicamente. L’Acquirente sarà, quindi, legittimato a risolvere immediatamente il contratto, salvo il diritto al risarcimento del danno, ai sensi e per gli effetti di quanto previsto dall’art. 61, IV e V comma, del Codice del Consumo. Nel caso in cui l’Acquirente si avvalga del diritto di risoluzione ex art. 61, IV e V comma, Codice del Consumo ovvero in ogni caso in cui il pagamento dell’importo dovuto sia già avvenuto, Futa, fatto salvo il diritto dell’Acquirente al risarcimento del danno, effettuerà il rimborso di tale importo senza indebito ritardo. L’importo del rimborso sarà comunicato all’Acquirente via email. Tale importo sarà accreditato sullo stesso mezzo di pagamento utilizzato dall’Acquirente per l’acquisto. Eventuali ritardi nell’accredito possono dipendere dall’istituto bancario, dal tipo di carta di credito o dalla soluzione di pagamento utilizzata. 

3.9 Nel caso di ordine avente ad oggetto una pluralità di Prodotti (Ordine Multiplo) qualora la sopravvenuta indisponibilità riguardi solo taluni dei Prodotti oggetto dell’Ordine Multiplo – fatti salvi i diritti attribuiti dalla legge all’Acquirente e fatta salva l’applicazione dell’art.3.8, qualora la sopravvenuta indisponibilità riguardi tutti i Prodotti oggetto dell’ordine – Futa avviserà immediatamente l’Acquirente tramite email ovvero telefonicamente di questa circostanza. L’Acquirente sarà, quindi, legittimato a risolvere immediatamente il contratto, limitatamente al/ai Prodotto/i divenuto/i non disponibile/i, salvo il diritto al risarcimento del danno, ai sensi e per gli effetti di quanto previsto dall’art. 61, IV e V comma, del Codice del Consumo. Nel caso in cui l’Acquirente si avvalga del diritto di risoluzione di cui all’art. 61, IV e V comma, Codice del Consumo, in relazione al/ai Prodotto/i divenuto/i non disponibile/i ovvero in ogni caso in cui il pagamento del prezzo di vendita dei Prodotti sia già avvenuto, Futa,  fatto salvo ildiritto dell’Acquirente al risarcimento del danno, effettuerà il rimborso dell’importo dovuto in relazione a tale/i Prodotto/i, comprese le spese di consegna qualora pagate (il rimborso delle spese di consegna sarà calcolato come previsto dall’art. 3.10) e ogni altro eventuale costo aggiuntivo dovuto specificatamente per tali Prodotti senza indebito ritardo. L’importo del rimborso sarà comunicato all’Acquirente via email ed il rimborso sarà eseguito nei termini di cui all’art.3.8. La risoluzione dell’intero Ordine Multiplo sarà possibile solo nel caso di evidente e comprovata accessorietà dei Prodotti oggetto dell’Ordine Multiplo divenuti indisponibili rispetto agli altri Prodotti oggetto dell’Ordine Multiplo disponibili. 

3.10 Nel caso di recesso parziale da Ordini Multipli, l’importo delle spese di consegna da rimborsare a favore dell’Acquirente sarà quantificato in modo proporzionale al valore del Prodotto oggetto di recesso. 

 

4.PREZZI E TERMINI DI PAGAMENTO

4.1 Salvo diverso accordo per iscritto tra Futa e l’Acquirente, il prezzodi vendita dei Prodotti è quello di volta in volta esposto nella Scheda Prodotto al momento dell’invio del relativo ordine di acquisto e si intende in Euro, nonché comprensivo di I.V.A e di accisa. Eventuali sconti o condizioni di miglior favore per l’Acquirente sono pattuiti per iscritto nella documentazione contrattuale formalizzata tra le parti. 

4.2 Futa si riserva il diritto di apportare al prezzo di vendita dei Prodotti indicato sul Sito, in qualsiasi momento e senza preavviso, tutte le modifiche che reputi opportune, fermo restando che il prezzo di vendita che verrà addebitato all’Acquirente sarà quello esposto nella Scheda Prodotto al momento dell’invio del relativo ordine di acquisto. Non si terrà conto di eventuali variazioni (in aumento o in diminuzione) di prezzo successive alla trasmissione dell’ordine.  

4.3 Futa declina ogni responsabilità per inesattezze nell’indicazione del prezzo divendita dei Prodotti, errori di stampa o errori di trascrizione.

4.4 In assenza di diverso accordo scritto, il prezzo divendita dei Prodotti deve essere versato al momento dell’inoltro dell’ordine di acquisto, tramite il metodo di pagamento prescelto .

4.5 Il pagamento del prezzo divendita dei Prodotti si considera effettuato nel momento in cui l’importo pattuito entra nella disponibilità di Futa. Resta inteso che tutte le eventuali spese o le commissioni bancarie dovute in ragione del pagamento sono da intendersi a carico dell’Acquirente.

4.6 Nell’ipotesi in cui l’Acquirente risulti inadempiente in relazione a qualsiasi pagamento, matureranno acarico dell’Acquirente, a partire dalla scadenza, interessi legali.

4.7 Qualora l’Acquirente non provveda alla corresponsione del prezzo di vendita dei Prodotti,  Futa ha diritto di sospendere la consegna dei Prodotti e condizionarla al pagamento di tutto o parte del prezzo divendita dei Prodotti.

4.8 Ogni compensazione tra un credito dell’Acquirente con un debito nei confronti di Futa sorto in relazione al contratto di acquisto di Prodotti sul Sito potrà avvenire solo nelle ipotesi previste dagli articoli 1241 e seguenti del codice civile.

 

5.  CONSEGNA DEI PRODOTTI

5.1 Salvo diverso accordo scritto tra Futa e l’Acquirente, i Prodotti saranno spediti dal magazzino di Futa all’indirizzo indicato dall’Acquirentenel relativo ordine di acquisto. Le spese sarannoespressamente e separatamente indicate (in Euro e comprensivo di IVA se dovuta) nella Scheda Prodotto e nel riepilogo dell'ordine e, in ogni caso, prima che l'utente proceda alla trasmissione dello stesso, nonché nella e-mail di conferma dell'ordine. 

5.2 Futa si impegna ad utilizzare ogni ragionevole cura al fine di rispettare i termini di consegna pattuiti. Resta inteso tuttavia che i tempi di consegna indicati sul Sito sono da ritenersi meramente indicativi e non essenziali per le parti, salvo ove diversamente indicato in un accordo scritto tra le parti. 

5.3 Nel caso in cui il Prodotto acquistato non sia consegnato o sia consegnato in ritardo rispetto ai termini di consegna indicati sul Sito e nella conferma d'ordine, l’Acquirente, ai sensi dell'art. 61 del Codice del Consumo, può invitare Futa ad effettuare la consegna entro un termine supplementare appropriato alle circostanze (Termine Supplementare ex art. 61, III comma, Codice del Consumo). Se tale termine supplementare scade senza che i Prodotti siano stati consegnati all’Acquirente, quest’ultimo è legittimato a risolvere il contratto (Risoluzione del Contratto ex art. 61, III comma, Codice del Consumo), salvo il diritto al risarcimento del danno. 

L’Acquirente non è gravato dell'onere di concedere a Futa il Termine Supplementare ex art. 61, III comma, Codice del Consumo (Casi Esclusi) se: 

a) Futa si è espressamente rifiutata di consegnare i Prodotti; 

b) il rispetto del termine di consegna indicato durante il procedimento di acquisto e nella conferma d'ordine deve considerarsi essenziale, tenuto conto di tutte le circostanze che hanno accompagnato la conclusione del’ acquisto. 

c) l’Acquirente ha informato Futa per iscritto, prima della conclusione del contratto, che la consegna entro o a una data determinata è essenziale. 

Nei Casi Esclusi, l’Acquirente, se non riceve i Prodotti nel termine di consegna indicato durante il procedimento di acquisto e nella conferma d'ordine, è legittimato a risolvere immediatamente il contratto, salvo il diritto al risarcimento del danno (Risoluzione del Contratto nei Casi Esclusi). 

L’indicazione del Termine Supplementare ex art. 61, III comma, Codice del Consumo e la comunicazione di Risoluzione del Contratto ex art. 61, III comma, Codice del Consumo o di Risoluzione del Contratto nei Casi Esclusi dovrà essere comunicata a Futa all’indirizzo e-mail di cui all’art. 1.8 delle presenti Condizioni Generali ecommerce@vka.it.

Nel caso di Risoluzione del Contratto ex art. 61, III comma, Codice del Consumo o di Risoluzione nei Casi Esclusi, Futa rimborserà all’Acquirente il prezzo di vendita dei Prodotti corrisposto dall’Acquirente senza indebito ritardo. Il rimborso avverrà con le modalità di cui all'art.  3.8.

Nel caso in cui l’Acquirente non proceda alla fissazione del Termine Supplementare ex art. 61, III comma, Codice del Consumo o, ricorrendone i presupposti, alla Risoluzione del Contratto ex art. 61, III comma, Codice del Consumo o alla Risoluzione del Contratto nei Casi Esclusi, fatta salva la Sua possibilità di avvalersi in ogni momento di tali rimedi e/o degli ordinari mezzi di tutela messi a disposizione dalla legge, Futa si impegna a dare all’Acquirente tempestiva comunicazione per e-mail del ritardo nella consegna (E-mail di Avviso Ritardo), indicando contestualmente il nuove termine di consegna (Nuovo Termine di Consegna).  

5.4 Salvo ove non sia diversamente concordato per iscritto, Futa ha facoltà di effettuare la consegna, a spese e rischi dell’Acquirente, secondo le modalità che ritiene più opportune e nei tempi che ritiene necessari in relazione al caso di specie, tenendo conto delle scorte di magazzino, degli ordini ricevuti e delle proprie priorità.  Futa si riserva il diritto di effettuare in qualunque momento consegne parziali o ripartite.

 

6. RECLAMI

Eventualireclami verrannopresi in considerazione solo se presentati per iscritto all’indirizzo e-mail ecommerce@vka.it di cui all’art. 1.8 delle presenti Condizioni Generali.

 

7. DIRITTO DI RECESSO E RIMBORSO

7.1 In caso di problemi l’acquirente potrà disdire l'ordine dandone comunicazione scritta a mezzo e-mail all'indirizzo ecommerce@vka.it  purchè lo stesso ordinenon sia stato ancora evaso.

L’acquirente potrà esercitare il diritto di recesso entro 14 giorni dalla data di ricevimento dei beni tramite una dichiarazione esplicita, inviata a mezzo raccomandata A/R contenente i dati necessari all'individuazione dell'ordine ed inviarla a: Futa Srl – Località San Giusto a Fortuna snc – 50038 Scarperia e San Piero - FI. In caso di esercizio del diritto di recesso, l’acquirente si impegna alla integrale restituzione in condizioni inalterate e nella confezione originale, dei prodotti ricevuti al seguente indirizzo: Futa C\O Via Caduti di Nassiriya, 5 – 50021 Barberino Val D’Elsa.

7.2 Il diritto di recesso è invece escluso: per i prodotti non consegnati per assenza dell’acquirente dal luogo di consegna e per quelli che all'atto del loro ritiro risultano alterati o deteriorati per il ritardo provocato dal Cliente medesimo.

Se il recesso è effettuato secondo le modalità e i termini di cui sopra, l'importo eventualmente già pagato per i prodotti è accreditato all'acquirente mediante lo stesso metodo di pagamento da lui utilizzato sul sito internet per portare a termine l’ordine.

7.3 Il rimborso viene effettuato nel minor tempo possibile, ed in ogni caso entro 14 giorni dalla data in cui Futa S.r.l., ricevuta notizia del recesso da parte del Cliente, riceve la merce ordinata integra e nella confezione originale al seguente indirizzo: Via Caduti di Nassiriya, 5 – 50021 Barberino Val D’Elsa - FI. Le spese per la restituzione dei Prodotti alla Futa Srl non solo rimborsabili e rimangono, per legge, a carico del cliente.

Ogni eventuale reclamo dovrà essere rivolto a Futa S.r.l. inviando un'email a ecommerce@vka.it o via posta scrivendo a Futa Srl – Località San Giusto a Fortuna snc – 50038 Scarperia e San Piero - FI.

 

8. RESI

8.1 Nel caso in cui l’acquirente vuole procedere al reso del prodotto dovrà contattare il nostro servizio clienti scrivendo a: ecommerce@vka.it indicando il motivo per il quale si intende procedere al reso, entro 14 giorni dal ricevimento della merce.

8.2 Nel caso in cui il prodotto ricevuto è diverso da quello ordinato, l’acquirente contatterà il servizio clienti all’indirizzo email: ecommerce@vka.it per organizzare il reso. L’acquirente riceverà email di conferma circa le modalità di ritiro/spedizione della merce. La merce dovrà essere rispedita presso il magazzino di provenienza di Via Caduti di Nassirya, 5 – 50021 Barberino Val D’Elsa – Fi, nella confezione d’imballo originale e il prodotto dovrà risultare integro e non alterato e la fascetta del contrassegno di Stato dovrà essere intatta. Solo dopo il rientro al magazzino originario di partenza, e dopo attenta valutazione sull’integrità del prodotto restituito, si potrà procedere al rimborso entro circa 30 giorni dal ricevimento del reso. Il rimborso sarà automaticamente rilasciato sulla carta di credito che l’acquirente ha utilizzato per effettuare l'acquisto.

8.3 Nel caso in cui il prodotto ricevuto sia difettoso, l’acquirente contatterà il servizio clienti all’indirizzo email: ecommerce@vka.it per organizzare il reso. L’acquirente riceverà email di conferma circa le modalità di ritiro/spedizione della merce. La merce dovrà essere rispedita presso il magazzino di provenienza di Via Caduti di Nassirya, 5 – 50021 Barberino Val D’Elsa – Fi, nella confezione d’imballo originale e il prodotto dovrà risultare integro e non alterato e la fascetta del contrassegno di Stato dovrà essere intatta. Solo dopo il rientro al magazzino originario di partenza, e dopo attenta valutazione dell’integrità del prodotto restituito, si potrà procedere al rimborso entro circa 30 giorni dal ricevimento del reso. Il rimborso sarà automaticamente rilasciato sulla carta di credito che l’acquirente ha utilizzato per effettuare l'acquisto.

La merce resa in condizioni non idonee rispetto a quanto sopra, non sarà rimborsata o resa.

Il rimborso sarà automaticamente rilasciato sulla carta di credito che l’acquirente ha utilizzato per effettuare l'acquisto.

 

9. GARANZIA LEGALE DI CONFORMITA’

9.1 Tutti i Prodotti venduti sul Sito sono coperti dalla Garanzia Legale di Conformità prevista dagli artt. 128-135 del Codice del Consumo (Garanzia Legale).   Futa è responsabile nei confronti del consumatore per qualsiasi difetto di conformità esistente al momento della consegna del Prodotto e che si manifesti entro due anni da tale consegna. Il difetto di conformità deve essere denunciato a Futa, a pena di decadenza dalla garanzia, nel termine di due mesi dalla data in cui è stato scoperto. Salvo prova contraria, si presume che i difetti di conformità che si manifestano entro i sei mesi dalla consegna del Prodotto esistessero già a tale data, a meno che tale ipotesi sia incompatibile con la natura del Prodotto o con la natura del difetto di conformità. A partire dal settimo mese successivo alla consegna del Prodotto, sarà invece onere del consumatore provare che il difetto di conformità esisteva già al momento della consegna dello stesso. Per poter usufruire della Garanzia Legale, l’Acquirente dovrà quindi fornire innanzitutto prova della data dell'acquisto e della consegna del bene. E’ opportuno, quindi, che l’Acquirente, a fini di tale prova, conservi la fattura di acquisto, che Futa gli invia, ovvero qualsiasi altro documento che possa attestare la data di effettuazione dell'acquisto (per esempio l'estratto conto della carta di credito) e la data della consegna. 

9.2 In caso di difetto di conformità debitamente denunciato nei termini, l’Acquirente ha diritto: 

- in via primaria, alla riparazione o sostituzione gratuita del bene, a sua scelta, salvo che il rimedio richiesto sia oggettivamente impossibile o eccessivamente oneroso rispetto all'altro e, quindi, nel caso specifico, considerata la tipologia di vendita, alla sostituzione, ove ciò sia possibile in relazione al numero di esemplari ancora disponibili per la vendita; 

- in via secondaria (nel caso cioè in cui la riparazione o la sostituzione siano impossibili o eccessivamente onerose ovvero la riparazione o la sostituzione non siano state realizzate entro termini congrui ovvero la riparazione o la sostituzione precedentemente effettuate abbiano arrecato notevoli inconvenienti al consumatore) alla riduzione del prezzo o alla risoluzione del contratto, a sua scelta. 

Il rimedio richiesto è eccessivamente oneroso se impone a Futaspese irragionevoli in confronto ai rimedi alternativi che possono essere esperiti, tenendo conto (i) del valore che il bene avrebbe se non vi fosse il difetto di conformità; (ii) dell'entità del difetto di conformità; (iii) dell'eventualità che il rimedio alternativo possa essere esperito senza notevoli inconvenienti per l’Acquirente. 

9.3 Nel caso in cui un prodotto acquistato sul Sito, nel corso del periodo di validità della Garanzia Legale, manifesti quello che potrebbe essere un difetto di conformità, l’Acquirente deve contattare Futa all’indirizzo e-mail ecommerce@vka.it. Futa darà tempestivo riscontro alla comunicazione del presunto difetto di conformità ed indicherà all’Acquirente la specifica procedura da seguire, anche per concordare le modalità di spedizione della merce, tenendo conto anche della categoria merceologica cui il Prodotto appartiene e/o del difetto denunciato.

9.4 In caso di risoluzione del contratto, Futa restituirà all’Acquirente il prezzo di vendita dei Prodotti pagato.  

 

10. RISERVA DI PROPRIETA’

10.1 Il trasferimento della proprietà dei Prodotti da Futa all’Acquirente si perfeziona con il pagamento integrale, irrevocabile ed incondizionato del prezzo di vendita dei Prodotti dovuto. Fino all’avvenuto pagamento del prezzo di vendita, i Prodotti restano nella titolarità di Futa. Il rischio di perdita o danneggiamento dei Prodotti, per causa non imputabile a Futa, invece, sarà trasferito all’Acquirente quando il medesimo, o un terzo designatodall’Acquirente, entrerà materialmente in possesso dei Prodotti. 

10.2 Futa darà corso all'ordine di acquisto, e quindi effettuerà la spedizione dei Prodotti acquistati, solo dopo aver ricevuto conferma dell'autorizzazione al pagamento del prezzo di vendita dei Prodotti. Nel caso in cui il prezzo di vendita dei Prodotti non venga pagato ovvero il buon esito del pagamento non sia confermato, il contratto di acquisto si intenderà pertanto risolto di diritto ai sensi e per gli effetti di cui all'art. 1456 c.c.

10.3 L’Acquirente deve astenersi dal porre in essere qualsiasi atto o comportamento tale da impedire a Futa l’esercizio del proprio diritto di proprietà. Ad esempio, all’Acquirente è fatto divieto di rivendere, cedere o costituire in garanzia i Prodotti senza averne prima pagato integralmente il prezzo.

 

11. TUTELA DEI DIRITTI DI PROPRIETA’ INTELLETTUALE DI FUTA

11.1 Futa è titolare esclusiva del è titolare esclusiva di tutti i marchi, copyright, diritti sui database, diritti di proprietà intellettuale ed ogni altro diritto sui componenti del Sito. Tutti i contenuti del Sito, fra cui, a puro titolo esemplificativo e non esaustivo, know how, dati, notizie, informazioni, immagini statiche e dinamiche, audio, illustrazioni, software, hardware, formule, algoritmi, banche dati, grafici, disegni, marchi e nomi a dominio, sono di proprietà di Futa , dei suoi concessori di licenze e/o di fornitori del contenuto. Tutti i contenuti del Sito sono protetti dal diritto d'autore ai sensi della legge 22 aprile 1941 n. 633, come tra l'altro modificata dal Decreto Legislativo 6 maggio 1999 n. 169, nonché da ogni ulteriore normativa vigente applicabile in materia di tutela della proprietà intellettuale.  

11.2 Senza il previo consenso scritto di Futa è vietato copiare, modificare, alterare, pubblicare, diffondere, distribuire, vendere o trasferire, in tutto o in parte, qualsiasi contenuto del Sito o del suo software o di qualsiasi altro file presente in esso e/o collegare   questo Sito tramite link da un altro sito.

11.3 Tutti i marchi e tutte le denominazioni commerciali di Futa utilizzati sul Sito sono marchi registrati e di proprietà di Futa, salvoove diversamente specificato.  E’ vietato utilizzare, copiare, riprodurre, ripubblicare, caricare, inoltrare, trasmettere, distribuire o modificare in qualsiasi modo i marchi di proprietà di Futa, senza previo consenso scritto di Futa. E’ vietato utilizzare i suddetti marchi in qualsiasi altro sito web o ambiente informatico di rete, memorizzare o riprodurre il (o parte del) Sito in qualsiasi sito web esterno o creare collegamenti ipertestuali o collegamenti di pagine tra il Sito e qualsiasi sito web.

 

12. FORZA MAGGIORE

12.1 Futa non è responsabile dell'inadempimento dei propri obblighi contrattuali, né è tenuta a risarcirne i danni, qualora l’inadempimento dipenda da cause di forza maggiore (quali, a titolo esemplificativo, scioperi, conflitti armati, interferenze di autorità militari e civili, atti terroristici, sommosse, disordini, sabotaggi, calamità naturali, embarghi, incendi anche se dolosi, incrementi inusuali o imprevedibili dei prezzi, interruzioni di energia, indisponibilità dei Prodotti, ritardi nella consegna delle materie prime), ossia da eventi indipendenti dalla sua volontà che travalichino i limiti di prevedibilità e controllo ragionevolmente attribuibili a Futa, ivi inclusi i casi di sanzioni o restrizioni commerciali o altre norme che vietino la consegna dei Prodotti all’Acquirente.  

12.2 Ogniqualvolta l’esecuzione del contratto per l’acquisto dei Prodotti sia resa impossibile o maggiormente onerosa per Futa da un evento di forza maggiore, quest’ultima ha la facoltà di sospendere l’adempimento delle proprie obbligazioni contrattuali per tutta la durata dell’evento, dandone comunicazione all’Acquirente.

12.3 Nel caso in cui la causa di forza maggiore persista per un periodo superiore a 90 (novanta) giorni, Futa può recedere dal contratto con una comunicazione scritta all’Acquirente, senza che all’Acquirente siano dovuti, per effetto del recesso, risarcimenti, indennizzi, rimborsi o somme di altra natura.

 

13.INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

13.1 Ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs 196/2003, i dati personali che riguardano l’Acquirente saranno trattati da Futa per lo svolgimento del contratto di compravendita e non saranno comunicati a terzi. In relazione ai dati conferiti si potranno sempre esercitare i diritti di cui all’art. 7 del D. Lgs. 196/2003: conferma dell’esistenza dei dati, origine, finalità, aggiornamento, cancellazione, diritto di opposizione. Per esercitare i diritti previsti all'art. 7 del Codice della Privacy è sufficiente contattareFutaal seguente indirizzo e-mail: ecommerce@vka.it.

 

14. LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE

14.1 Le presenti Condizioni Generali sono disciplinate dal diritto italiano.

14.2 Qualsiasi controversia derivante e/o connessa all’interpretazione e/o all’esecuzione delle presenti Condizioni Generali sarà di competenza dell’autorità giudiziaria del luogo di domicilio o residenza dell’Acquirente.

 

15.DISPOSIZIONI GENERALI

15.1 Il mancato o parziale esercizio da parte di Futa dei diritti previsti nelle presenti Condizioni Generali non costituisce acquiescenza e non comporta la rinuncia a tali diritti.

15.2 L’eventuale invalidità o mancata attuazione di tutte o alcune clausole delle presenti Condizioni Generali non ha effetti rispetto alle altre disposizioni ivi previste. Futa e l’Acquirente provvedono a sostituire, se ed in quanto possibile, le clausole invalide con altri patti validi aventi un contenuto equivalente o simile.

15.3 Il testo in lingua italiana delle presenti Condizioni Generali, anche se redatte in più lingue, è considerato l’unico testo autentico ai fini della loro interpretazione.